I consiglieri della minoranza consiliare di Cattolica Eraclea, Paolo Cammalleri e Giuseppe Giuffrida hanno “chiesto ufficialmente al sindaco Santo Borsellino – si legge in una nota – di effettuare eventualmente su base volontaria i test sierologici sulla popolazione. Il sindaco ha dato la propria disponibilità di mettere a disposizione le somme necessarie qualora la situazione dei nuovi positivi dovesse aumentare ulteriormente”.