Il consigliere Miliziano sull’operato dell’amministrazione: ”Ci siamo sempre fatti portatori delle istanze di tutti”

“Voglio tirare le somme e con un pizzico di orgoglio, senza che esso ci travolga, mi sale e ci sale a tutti noi giovani che dal primo giorno ci siamo spesi e che fino ad ora ci spendiamo giornalmente. Non siamo mai andati dietro alle poltrone, alla piccola politica di giochi di potere, siamo andato avanti nelle nostre idee cercando sempre, quotidianamente, di fare tutto il possibile per rendere il nostri paese più bello, più vivibile, più giusto. Penso, con molta umiltà, che ci siamo riusciti. Certo la strada è ancora lunga”.

Lo scrive in un post su Facebook il consigliere comunale del Pd Alessandro Miliziano condividendo le slide della relazione triennale del sindaco Santino Borsellino presentata nei giorni scorsi in consiglio comunale.

!In tutti questi progetti, in tutte queste conquiste e battaglie – aggiunge – il nostro braccino c’è! Abbiamo sempre guardato in alto, abbiamo sempre sognato di fare le cose in grande senza staccare i piedi da terra. Con responsabilità ed altruismo. Ci siamo spesi per far conoscere il nostro territorio, abbiamo preso al volo tutte le occasioni che ci siamo trovati davanti e le abbiamo realizzate. Ci siamo sempre fatti portatori delle istanze di tutti: delle attività commerciali, dei cittadini, dei lavoratori. Magari molte volte abbiamo sbagliato, magari colpa della troppa voglia di fare e della poca esperienza, ma ci abbiamo messo e ci mettiamo anima e cuore, per un paese diciamo migliore”.