Si sono conclusi stamattina i lavori per ripristinare il tracciato al Km. 9 della S.P. 30 Cattolica Eraclea – Rovine di Eraclea Minoa consentendo il regolare transito veicolare. Prima di Pasqua si era verificata una frana di considerevoli dimensioni che aveva richiesto l’immediato intervento dei tecnici del Libero Consorzio. L’ing. Filippo Napoli tecnico del Settore Infrastrutture Stradali del Libero Consorzio Comunale di Agrigento ha emesso un’apposita ordinanza di riapertura. Un intervento che è stato possibile realizzare in tempi brevissimi, meno di un mese, grazie alla immediata disponibilità di fondi già impegnati dal Settore Infrastrutture Stradali per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali mediante un accordo quadro finanziato con fondi regionali.

L’impresa esecutrice l’impresa CO.GE.MA.LA. s.r.l., seguendo le indicazioni tecniche necessarie del settore Infrastrutture stradali del Libero Consorzio, ha rifatto il manto stradale e realizzato numerose gabbionate di contenimento per riempire il tratto franato. l Commissario Straordinario del Libero Consorzio Alberto Girolamo Di Pisa ha espresso apprezzamento per il tempestivo intervento sulla Sp 30 che conferma l’efficienza del settore Infrastrutture Stradali dell’Ente in grado di agire tempestivamente quando vengono messe a disposizione le necessarie risorse economiche da parte della Regione e dello Stato.