Cattolica Eraclea: dopo 9 anni il maresciallo Riggi lascia il comando della stazione, nuovo incarico alla Procura di Sciacca

Dopo nove anni di encomiabile servizio a Cattolica Eraclea il maresciallo Liborio Riggi lascia il comando della stazione locale dei carabinieri e va a ricoprire un nuovo incarico nella sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Sciacca. Ancora non è noto il nome del nuovo comandante che dovrebbe arrivare a breve. Sono stati nove anni intensi per il maresciallo Riggi a Cattolica Eraclea, alle prese con una miriade di fatti criminosi che hanno visto l’Arma dei Carabinieri raggiungere risultati apprezzabili nello svolgimento delle indagini e operare sempre al servizio della comunità.

Da ricordare l’encomio solenne conferito al maresciallo Riggi e ai suoi uomini nel gennaio dal 2012 dal consiglio comunale su proposta dell’allora sindaco Cosimo Piro, “non solo per l’importanza dell’ultima operazione di polizia giudiziaria svolta (l’arresto di un malvivente per rapina ai danni di un’anziana, ndr), ma anche per il particolare rapporto di fiducia che i carabinieri hanno saputo instaurare con i cittadini di questo comune, divenendo punto di sicuro riferimento dell’intera comunità cattolicese”.