”Eraclea Minoa, una città di frontiera e il suo teatro”: domenica 23 settembre visita didattica gratuita

Domenica 23 settembre alle ore 16.30 visita didattica nell’area archeologica di Eraclea Minoa. L’iniziativa è promossa da CoopCulture nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.

Eraclea Minoa. Una città di frontiera e il suo teatro. La storia di Eraclea Minoa a partire dall’antiquarium, ci racconta usi e costumi quotidiani dei greci di frontiera cui non mancava il teatro e le rappresentazioni che oggi sono per noi letteratura e spunto di riflessione su condivisione e accoglienza. Un teatro aperto sul mare e a picco sul Mediterraneo così come molti altri in Sicilia. Ma perché il Teatro e perché nella Grecia Classica la vita quotidiana diventava oggetto di rappresentazione teatrale? Lo si potrà scoprire attraverso un’affascinante visita con un archeologo dove tra archeologia e testi teatrali, Aristofane e Menandro e ciò che emerge dai loro versi perduti, i partecipanti verranno immersi nell’immaginario degli antichi spettatori.

Ingresso con biglietto ordinario, partecipazione gratuita alla visita fino ad esaurimento posti. Prenotazione direttamente in biglietteria il giorno stesso dell’evento. n.b. Si disabili accompagnati. Percorso in passerella.