Alla mensa di Cattolica Eraclea i prodotti alimentari della Lidl di Ribera

I prodotti alimentari di una grossa catena nazionale di supermercati sono da qualche giorno destinati alla mensa della parrocchia di Santo Spirito della chiesa madre. Accade a Ribera dove si trova collocato il supermercato della Lidl e a Cattolica Eraclea dove la mensa viene gestita dalle Suore di Sant’Anna.
“Si tratta di un miracolo che arriva dal cielo se il Signore ci ha aperto questa strada per sfamare i più bisognosi – ci dice don Nino Giarraputo, arciprete della cittadina – ogni mattina ci scervellavamo su cosa dare da mangiare ai nostri ospiti, tra cui sono presenti due extracomunitari. Da qualche settimana il nostro impegno si è in parte alleggerito perché recuperiamo tutti quei prodotti, ancora commestibili che diversamente andrebbero al macero”.
Don Nino, due volte la settimana, il martedì e il venerdì, arriva a Ribera, nel viale Romagna, dove ha sede la Lild, e carica sulla sua autovettura l’ortofrutta e il pane fresco che non vengono consumati in giornata. I 15 ospiti della comunità parrocchiale hanno così assicurato il pranzo e quando i bar locali mettono a disposizione la tavola calda anche la cena. Ad usufruire del servizio sono anche alcune famiglie bisognose cattolicesi che sono prive di occupazione stabile.
“Grazie alla disponibilità dei dirigenti – continua ancora don Giarraputo che oltre a curare le anime si occupa pure della pancia di qualche fedele bisognoso – abbiamo intenzione di chiedere alla direzione nazionale dell’azienda la possibilità di potere usufruire anche della donazione della carne e dei latticini che altrimenti vanno al macero. Prima della scadenza, siamo disponibili a recuperare i prodotti, così come facciano con pane ed ortofrutta”.

Fonte: Ripost.it