“Come già detto in Consiglio comunale, con il termine ‘bluff’ si  intende ‘vanteria infondata, finzione’.  Non capisco come si possa parlare  di atto di responsabilità verso i cittadini, verso il nostro Comune e verso la civiltà. Solo quando lei, al posto dei proclami, risolverà realmente le problematiche dei cittadini, dando delle risposte concrete, solo allora parleremo di veri atti di responsabilità e tutti ne saremo ben lieti”. Così il consigliere comunale di minoranza, Paolo Cammalleri, controreplica al sindaco di Cattolica Eraclea, Santino Borsellino, sulla questione del randagismo.