Il rimpasto nella giunta comunale di Cattolica Eraclea e una ricostruzione dei fatti secondo un articolo pubblicato ieri su www.sicilialive24.it che si riporta integralmente: “Risolta l’impasse al comune di Cattolica Eraclea, nominato il nuovo vice sindaco: Gianluca Marsala. Lo stallo si era verificato allorquando il vicesindaco Rizzuto, che era espressione del gruppo vicino a Francesco Coppa, che nel comune di Cattolica esprime anche il presidente del Consiglio Giusy Alagna, aveva dichiarato il suo avvicinamento al Pd ed il gruppo di riferimento ne aveva chiesto la destituzione. Da lì un tourbillon di dimissioni e nuove nomine. Tutti tranne il Rizzuto che era rimasto ancora a trattenere le sue deleghe nonostante le richieste di chi lo aveva indicato. Alla fine stamane la soluzione con Rizzuto che ha rimesso le deleghe ed ha consentito al Sindaco Borsellino la nomina di Gianluca Marsala che sarà assessore alla famiglia ed alle politiche sociali e deterrà anche la delega di vicesindaco. Rizzuto che non è consigliere comunale e’ rimasto però nella giunta del Sindaco Borsellino, per lui si è scomodato addirittura l’ex Onorevole Panepinto, che ha sacrificato la posizione dell’assessore Spezio che per ‘interessi superiori’ ha dovuto consegnare le proprie deleghe e far posto alla new entry del PD con qualche mal di pancia. Gianluca Marsala, 39 anni, volto noto in città sarà dunque da oggi pronto a guidare il difficile assessorato alla famiglia ed a rappresentare l’area moderata in un governo il cui sindaco e’ un tesserato del Pd. ‘Ringrazio tutti gli amici che hanno fortemente voluto la mia designazione, ricoprirò la carica con grande orgoglio ed impegno, con la consapevolezza di guidare un assessorato complesso e di grande responsabilità, ma con la sicurezza che con l’aiuto di tutti faremo il bene di Cattolica e di tutti i cittadini'”.