“Una giovane vita si è spezzata. Il sindaco, la giunta, il presidente del Consiglio, il Consiglio comunale e l’amministrazione tutta, si uniscono al grande dolore della famiglia per la grave perdita della giovane mamma porgendo le più sentite condoglianze”. Lo ha scritto su Facebook il sindaco Santo Borsellino stringendosi al dolore della famiglia della giovane mamma Simona, stroncata da una terribile malattia a 35 anni, che lascia al mondo un marito e quattro figili. Il primo cittadino ha condiviso sulla sua pagina social l’appello dell’arciprete don Nino Giarraputo a dare un aiuto alla famiglia:

Faccio un Appello a chi può di dare un aiuto ECONOMICO, HANNO DAVVERO BISOGNO, LE SUORE DI CATTOLICA SONO DISPOSTE AD ACCOGLIERE LE OFFERTE. LASCIA 4 FIGLI DI 12, 10, 7 E 6 ANNI. FACCIO APPELLO NON LASCIAOMOLI SOLI. CARA SIMONA RIPOSA IN PACE SII ANGELO. CUSTODE DEI TUOI FIGLI E DI TUO MARITO. R. I. P. CON LA CORONCINA TRA LE TUE MANI SEI IN PARADISO.