Nuovo progetto di Servizio civile a Cattolica Eraclea. La giunta comunale presieduta dal sindaco Santino Borsellino ha conferito all’esperta Marinella Grizzafi, l’incarico professionale per la redazione di un progetto di Servizio civile, nell’ambito dell’Avviso 2018, per l’impiego di 15 volontari. Il termine per la presentazione dei progetti per i 2018 è fissato per il 30 novembre 2017. Per saperne di più ecco nel link il verbale di deliberazione della giunta comunale pubblicato nell’albo pretorio online del comune di Cattolica Eraclea.

Il Servizio civile nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. L`attività svolta nell`ambito dei progetti di servizio civile non determina l`instaurazione di un rapporto di lavoro e non comporta la sospensione e la cancellazione dalle liste di collocamento o dalle liste di mobilità.

Ai volontari spetta un compenso di 14,46 euro netti giornalieri, per un totale 433,80 euro netti mensili. Il pagamento avviene in modo forfettario per complessivi trenta giorni al mese per i dodici mesi di durata del progetto, a partire dalla data di inizio. Il compenso è corrisposto mediante accreditamento diretto delle somme dovute, su conto corrente o su conto deposito, bancario o postale, intestato o cointestato al volontario. L’accreditamento delle somme avviene di norma entro il mese successivo a quello di riferimento. I compensi ai fini del trattamento fiscale sono assimilati ai redditi da lavoro dipendente. Non vengono applicate imposte sul compenso qualora non venga raggiunta la quota annua d’imponibilità.