Elezioni: Mariella Ippolito conquista più di 2.000 voti, indicata come assessore di Musumeci

Buon risultato elettorale per la farmacista Mariella Ippolito, di Cattolica Eraclea, candidata all’Ars con la lista Popolari e Autonomisti, ha conquistato 2.118 voti di preferenza in provincia di Caltanissetta dove vive e lavora (è titolare di una farmacia a Milena).

Mariella Ippolito, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Caltanissetta, figlia d’arte dell’ex sindaco di Cattolica Eraclea Gaspare Ippolito, non è stata eletta all’Ars, ma è stata indicata come possibile assessore nella nuova giunta regionale guidata dal presidente Nello Musumeci. “Proporremo a Musumeci Mariella Ippolito come espressione degli Autonomisti nella sua giunta”, ha già scritto in una nota il senatore Antonio Scavone, del Movimento per la Sicilia, formazione presente all’interno della lista Popolari e Autonomisti.