Cattolica Eraclea, il cordoglio del sindaco per la tragica morte di Maria Rosa

“Una giovane vita si è spezzata. Il sindaco, la giunta, il presidente del Consiglio, il Consiglio comunale e l’amministrazione tutta, si uniscono al grande dolore della famiglia per la grave perdita della giovane ragazza, porgendo le più sentite condoglianze”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Cattolica Eraclea porgendo il cordoglio ai familiari di Maria Rosa, la giovane ventiquattrenne cattolicese stroncata oggi da un infarto fulminante.

Rabbia e dolore in paese, molti i messaggi di amici e concittadini su Facebook. “Riposa in pace amore mio”, scrive un’amica condividendo una foto della giovane tragicamente scomparsa.

“Carissimi non si può tacere di fronte alla morte, a tutti dico ‘niente e nessuno può separarci dall’Amore di Cristo’, anche la morte. questo è il momento di ritornare al Signore, lui è conforto, lui e consolazione, lui è speranza. La nostra comunità piange una figlia che aveva tutto il diritto di vivere, siamo vicini alla famiglia in questo momento di dolore. Buon viaggio in paradiso a te carissima Maria Rosa, arrivederci in cielo. I tuoi occhi saranno stelle del cielo. R.P. I. IN PARADISO TI ACCOLGANO GLI ANGELI””. Lo ha scritto su Facebook l’arciprete di Cattolica Eraclea, don Nino Giarraputo, esprimendo il cordoglio alla famiglia della giovane ventiquattrenne cattolicese stroncata oggi da un infarto anche a nome di don Giuseppe Miliziano, delle suore e della comunità intera.