Cattolica Eraclea pronta a festeggiare i 100 anni del signor Nicolò Di Capo

Cento anni e non sentirli! “Lavorare sempre con dedizione e impegno e mangiare sano e genuino, è questo il segreto della longevità”. E’ il consiglio ai giovani del signor Nicolò Di Capo, arzillo nonno di Cattolica Eraclea, che il 12 novembre prossimo compirà 100 anni. Sposato, padre di due figli e nonno di diversi nipoti di cui va fiero, da giovane partecipò come soldato alla seconda guerra mondiale. Poi emigrò in Corsica, dove per una vita ha fatto l’agricoltore. Qualche anno fa il ritorno nel paese natale. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Santino Borsellino, ha organizzato una festa per celebrare insieme alla cittadinanza, il 12 novembre prossimo, l’ambito traguardo del signor Di Capo che oggi vive a Cattolica Eraclea, felice, insieme alla moglie Giuseppina con la quale ha già festeggiato 66 anni di matrimonio.